“La canzone d’amore è l’unica dettata da un’esigenze spontanea.” Intervista a Filippo Ferrante

 

Oggi vi propongo la lettura di una mia intervista/racconto ad un giovane cantautore italiano, Filippo Ferrante. Pubblicata qualche mese fa per il Corriere delle Puglie, oltre a farci scoprire le vicissitudini di  giovane che vive per la Musica, tra sacrifici, rinunce e sogni da proteggere , offre interessanti punti di riflessione su come nasca una canzone.  Continua la lettura di “La canzone d’amore è l’unica dettata da un’esigenze spontanea.” Intervista a Filippo Ferrante

Jüdisches Museum Berlin. “Tra le righe”

Jüdisches Museum Berlin

10 Marzo 2015

Non puoi non farci caso.  Sembra quasi urlare, messa a confronto con la struttura barocca che le sta accanto. Dall’esterno sembra che non abbia finestre. La struttura “Tra le righe” rivestita in zinco, ideata dall’architetto statunitense di chiare origini polacche Daniel Libeskind , risplende, complice il sole inatteso di questa giornata di marzo. Continua la lettura di Jüdisches Museum Berlin. “Tra le righe”

Dark Skies – Oscure presenze di Scott Stewart. Un bel po’ di sfumature di “Grigi”

 

Dark Skies Sono tra noi. Entrano nelle nostre case, non c’è sistema d’allarme che possa difendervi. Vegliano sul nostro sonno e su quello dei nostri cari. Preoccupati? Non vi ho ancora detto che sono in grado di farci muovere come burattini. Continua la lettura di Dark Skies – Oscure presenze di Scott Stewart. Un bel po’ di sfumature di “Grigi”

Come scrivere un thriller? I segreti di Iam Fleming (seconda parte)

InkblotDopo il buon successo di visualizzazioni della scorsa settimana ( grazie ! cliccate qui per poter leggere la prima parte ) , vi propongo la seconda parte dei consigli di scrittura (e lettura) di un grande della letteratura di genere : Iam Fleming . Continua la lettura di Come scrivere un thriller? I segreti di Iam Fleming (seconda parte)

Come scrivere un thriller? I segreti di Iam Fleming

InkblotNei prossimi articoli , avrò modo di raccontarvi le “tecniche di scrittura” di alcune delle firme più interessanti del panorama noir/thriller/giallo (volendo abbondare con le etichette) italiano. Come si scrive un thriller?  Scopriremo insieme i segreti, le abitudini di lavoro, le tempistiche che rendono il lavoro dello scrittore il più bello al mondo. Continua la lettura di Come scrivere un thriller? I segreti di Iam Fleming

“Un libro sopravvive sempre a chi lo scrive.” Intervista a Claudio Santovito.

” Il tempo passa, dici? Ah, no! Ahimè, il tempo resta, noi passiamo.”  Sono dell’idea che ad Henry Austin Dobson, l’autore di questo famoso aforisma sul tempo qui citato , il romanzo d’esordio di Claudio Santovito, “Tempo da dimenticare”  (Sentieri Meridiani – Edizioni), sarebbe piaciuto molto. Come è piaciuto a me d’altronde. Continua la lettura di “Un libro sopravvive sempre a chi lo scrive.” Intervista a Claudio Santovito.