Cinque libri per passare indenni le festività natalizie

http://inkblot.it/cinque-libri-per-passare-indenni-le-festivita-natalizie=133Dopo averlo rigirato tra le mani per un tempo indefinito, la nonna  si decide ad annunciare il primo bussolotto estratto: ” – 77 , le gambe delle signorine! ” Come un attore di lungo corso, ora tocca allo zio la prossima battuta : “Ambo!” Da anni  così, forse da bambino ci hai anche riso, facendo l’errore più grave di tutta la tua vita. Sono mesi che non vedevi il tuo migliore amico, cinque per l’esattezza, da quando ha accettato quello stage gratuito a Torino in un call center. Avete tante cose da raccontarvi, lui si è anche fidanzato “- Questa è quella giusta”. Indossa il regalo di tal Samantha e mentre ti parla di lei, i suoi occhi si illuminano più della lampadina rossa che è il naso di Rudolf nel suo improponibile maglione di lana. Non riesci neanche a prenderlo per il culo talmente ti fa tenerezza. Sorridi, dichiari di essere curioso di conoscerla, ma  nella tua testa  annotti che le appendici ramificate della sua renna, possono essere un sinistro presagio della  sua storia d’amore.  Dal pacchetto capisci già che è un libro. Sei contento, anche se per il suo regalo, invece, hai  speso un botto.  Vi conoscete da solo un mese, lei ha già capito quali sono le tue più grandi passioni. Ci tieni a dimostrale il tuo entusiasmo scartando con foga il pacchetto. Ripensi ai grandi autori di cui le hai parlato, alle citazioni fatte , ai film visti insieme al cinema…e poi? E poi Barbara D’Urso ti guarda ammiccante dalla copertina . “- So che ami leggere … questa è la mia autrice preferita” .

Non puoi farci nulla … è Natale! Di nuovo… Come salvarsi da tutto ciò? Davvero credi che ci sia un modo per salvarsi da tutto ciò? Illuso. Cinque libri in cui rifugiarsi che scorprirete essere più utili di una confezione di maalox.

  1. La Bugia di Natale di Seth Grahame-Smith (Multiplayer.it Edizioni) .  E se la storia più famosa al mondo fosse una bugia? Quel folle di Seth Grahame-Smith , dopo aver trasformato Ambramo Lincoln in un letale  cacciatore di vampiri, da un’altra dimostrazione del suo genio riscrivendo la storia della Sacra Famiglia in fuga da Erode. Vi lascerà parecchio brilli.
  2.  Fuga dal Natale di Grisham John (Mondadori) . Ok , non credo che ci sia ancora qualcuno al mondo che non abbia visto il film omonimo, con Tim Allen e Dan Aykroyd, tratto da questo romanzo. Il libro è decisamente più bello. Una scrittura asciutta, senza inutili fronzoli, ma sapientemente ironico.
  3. Delitti di Natale di AA.VV. (Polillo) . Da Agatha Christie aDelitti di Natale - Inkblot Nicholas Blake, 16 racconti ambientati nel periodo natalizio, firmati dalle più grandi penne del genere giallo. Attenzione : si sconsiglia la lettura ad un pubblico di maggiordomi.
  4. La ragazza n°9 di Tami Hoag  (Newton Compton) . Vigilia di Capodanno,a seguito di un tamponamento, il cadavere di una giovane donna balza fuori dal bagagliaio di un’automobile di cui poi si perdono le tracce. Non un inizio d’anno facile per la città di Minneapolis. Indagano i detective Sam Kovac e Nikki Liska.
  5. Uno stupido angelo di Moore Christopher (Elliot) . Un piccolo grande capolavoro che per rispetto non commenterò in poche righe, ma che potrete leggere in recensione nei prossimi giorni su Inkblot. Vi dico solo di comprarlo o fatevelo regalare, mi ringrazierete. Oppure preferite l’ultimo di Barbara D’Urso? Aimè, ne avrei una copia…
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *